DANIELE FIORI

Si laurea in Architettura al Politecnico di Milano con Marco Zanuso, con il quale collabora su progetti e concorsi.
Consegue il master triennale in Architettura d’Interni presso l’Istituto Europeo di Design e successivamente è docente di Progettazione Architettonica presso l’ISAD (Istituto Superiore di Architettura e Design).

 

Si dedica alla costruzione di edilizia privata a Milano e in località esclusive in Italia e all’estero, alla riqualificazione urbana e al recupero di ex aree industriali per nuove destinazioni d’uso.
La sua filosofia progettuale poggia sul recupero dei valori storici e identificativi dei luoghi, nel rispetto del “genius loci”.

 

L’interesse per la storia, la ricerca delle origini e delle radici architettoniche nel progetto, lo porta a lavorare sul dettaglio con determinazione e perseveranza.

 

Interessato all’applicazione delle nuove tecnologie, alle tendenze contemporanee sul contenimento dei consumi energetici, ai dettami della bioarchitettura e alla costante ricerca di nuovi materiali, il suo lavoro si svolge essenzialmente nella dialettica continua fra tradizione ed innovazione.

 

La passione per l’architettura si esprime nella grande attenzione per il dettaglio, nella profonda conoscenza dei materiali e dei linguaggi espressivi.Dai progetti emerge sempre con forza il disegno di spazi e ambienti dal taglio sartoriale, un made in Italy costruito su misura.

 

Nel 2012 con DFA Partners, Daniele Fiori dà inizio a una nuova struttura portatrice di energie creative e forte determinazione per aprire canali di dialogo professionale più innovativi nell’ambito della progettazione e del Real Estate.

fiori